• Lampadario Cupolone - Lampadario Amarilli - Lampada Reload
  • Divano Mantova
  • Divano Argentario
  • Divano Conero
  • Letto Sophie
  • Tavolino 33 - Pouff Guccino - Tavolino Joy Decor - Panca Midi Kalista

Il grattacielo in legno più alto degli USA: Framework Tower

on Venerdì, 29 Gennaio 2016. Posted in Architettura, News, Design

Il grattacielo in legno più alto degli USA: Framework Tower

La crescente diffusione del legno come materiale da costruzione e la relativa crescita dell’informazione tecnica a riguardo hanno attirato lo sguardo di tutti i progettisti del mondo sulle infinite possibilità di questo meraviglioso materiale, a partire dalle sue caratteristiche strutturali fino alla sua sostenibilità, portando alla realizzazione di edifici altissimi come la Framework Tower, il grattacielo in legno più alto degli Stati Uniti.

Negli ultimi anni si sono così incrementate le sfide, che hanno portato i progettisti a cimentarsi nella progettazione e realizzazione di edifici sempre più alti, migliorando le tecniche ingegneristiche e la tecnologia.

L’ultima proposta in questo campo reca la firma dello studio americano Lever Architecture, il quale si propone di realizzare il più alto edificio in legno degli Stati Uniti.

Il progetto, chiamato Framework Tower, si colloca nella parte settentrionale dello stato dell’Oregon, nel Pearl Discrict della città di Portland, conosciuto come uno dei quartieri più frequentati e alla moda della città.

L’edificio, di 12 piani e oltre 8 mila mq, avrà una destinazione d’uso mista: il pian terreno, uno spazio a doppia altezza, sarà destinato all’uso commerciale, a seguire 5 piani di uffici, 5 piani di alloggi e per finire la copertura, che ospiterà i servizi.

La scelta del luogo non è casuale per i progettisti, ma persegue un obiettivo ben preciso: come spiega il team di progettazione, formato dagli architetti Thomas Robinson e Doug Sheets, comunicare a livello della strada l’innovazione del progetto nell’uso del legno e l’ingegnerizzazione della tecnologia nella costruzione di edifici alti, enfatizzando la connessione con lo sviluppo dell’economia rurale.”

framework-tower-legno-b

framework-tower-legno-c

framework-tower-legno-d

La Framework Tower ha un impianto lineare, diviso a metà da un corpo centrale, ed è rivestito da pannellature di vetro e di legno; il rivestimento rivela e valorizza tutti gli elementi strutturali, visibili dall’esterno e dall’interno dell’edificio.

Il materiale principe sarà, ovviamente, proprio il legno: lamellare a strati incrociati (Cross-Laminated Timber) per i solai e per un sistema di rinforzo laterale, cosiddetto LFRS (Lateral Force Resisting System), lamellare per le travi e i pilastri, mentre le fondazioni avranno un impianto tradizionale in cemento armato.

Questo progetto è uno dei due vincitori del concorsoAmerica’s first Tall Wood Building”, patrocinato dal Dipartimento dell’Agricoltura americano, in collaborazione con il Softwood Lumber Board e il Binational Softwood Lumber Council, due organismi di finanziamento alle industrie americane per la promozione dell’uso del legno nell’edilizia.

Il ricavato della vincita, pari a 1,5 milioni di dollari, sarà interamente devoluto alla ricerca nel campo dell’ingegnerizzazione del legno per la realizzazione di edifici alti.

Fondamentale è stata la collaborazione a stretto contatto con gli organi dello stato dell’Oregon preposti alla verifica di fattibilità, di collaudo e di revisione, necessari per dimostrare e confermare l’efficienza e la reale possibilità di costruzione di edifici alti in legno in America, aprendo una rosa di possibilità e figurando un panorama ottimistico in questo campo a tutto il resto del mondo.

Fonte: www.architetturaecosostenibile.it

Lascia un Commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

Newsletter

Inserisci l'indirizzo mail per ricevere news, curiosità e promozioni...